I Veggenti

Share Button

Marija PavlovicMarija Pavlović Lunetti

nata nella frazione di Čitluk a Bijakovići in Bosnia ed Erzegovina il 1º aprile 1965  da Filippo e Iva, due agricoltori, e ha tre sorelle e tre fratelli.

Dal 1993, quando ha sposato il marito, vive a Monza con i suoi quattro figli maschi.

Dichiara di avere apparizioni quotidiane e di aver ricevuto nove dei dieci segreti dalla Madonna.

Dal 1 marzo 1984 all’8 gennaio 1987 sosteneva di ricevere il messaggio della Madonna ogni giovedì.

Dal 25 gennaio 1987, il 25 di ogni mese comunica il testo del messaggio alla parrocchia di San Giacomo in Međugorje, per la sua ulteriore divulgazione.

L’intenzione di preghiera affidata a lei dalla Vergine è per le anime del purgatorio.

 

mirjana-dragicevic-soldoMirijana Dragičević Soldo

nata a Sarajevo, il primo messaggio che dice di aver ricevuto, risale al Natale del 1982, quando erano tutti assieme i veggenti, ovvero all’età di sedici anni.

Le sue estasi si sarebbero ripetute quotidianamente dal 24 giugno 1981 (la natività di san Giovanni Battista) al 25 dicembre 1982, giorno in cui la Madonna, dopo averle affidato un messaggio, chiamato “il decimo segreto”,le avrebbe detto che sarebbe ancora riapparsa a lei il 18 marzo di ogni anno fino all’anno 2000, quando inizia a ricevere messaggi anche ogni 2 di ogni mese.

Secondo quanto lei riferisce di conoscere dalla Madonna è che il messaggio del 18 marzo durerà tutta la vita, mentre quello del 2 di ogni mese potrebbero anche finire.

Prega assieme alla Madonna “per coloro che non hanno ancora conosciuto l’amore di Dio”, ovvero per i non credenti.

Attualmente solamente lei, Jakov e Ivanka conoscono i 10 segreti.

Mirijana Dragičević si è sposata con Marko Soldo il 16 settembre 1989.

Ad oggi risulta abbia due figli con cui vive a Medjugorje.

 

ivanka-ivankovicIvanka Ivanković Elez

nata a Bijakovici il 21 giugno 1966 da Ivan e Jakoda. Abitava a Mostar fino ad aprile 1981 ma è arrivata a Medjugorie con il fratello Mario più grande e sorella più piccola dalla nonna nel 1981 durante le vacanze estive.

È sposata dal 18 dicembre 1986 con Raiko Elez, ha tre figli e vive con la famiglia a Međugorje: è tra le veggenti, è stata la prima a sposarsi.

Sostiene di aver avuto apparizioni quotidiane dal 24 giugno 1981 (è stata la prima a vedere la Madonna) fino al 7 maggio 1985, giorno in cui la Madonna le avrebbe rivelato l’ultimo dei «dieci segreti». Afferma che la Madonna le disse che per tutta la sua vita avrebbe ricevuto un’apparizione, una volta l’anno, il 25 giugno, in occasione dell’anniversario della prima apparizione; a lei è stata affidata la preghiera per le famiglie.

 

vicka-ivankovicVicka (Vida) Ivanković

nata a Bijakovici il 3 settembre 1964, è sposata con Mario Mijatovic dal 26 gennaio 2002 in Gruda, un piccolo villaggio vicino Medjugorje, ha due figli, Maria-Sofia e Anton, e vive con la famiglia a Krehin Grac (parrocchia di Gradina) presso Medjugorje.

Afferma di ricevere apparizioni quotidiane fin dal 24 giugno 1981 e di conoscere solo nove dei «dieci segreti».

Oltre ad Ivan e Marijai che ancora oggi dicono di godere dell’apparizione della Madonna quotidiana, lei è l’unica che vive a Medjugorje.

A lei la Madonna ha affidato il compito di pregare per i malati.

 

Ivan-DragicevicIvan Dragičević

Nato il 25 maggio 1965 a Bijakovici, è sposato con Laureen Murphy  dal 23 ottobre 1994, ha quattro figli e vive tra Međugorje e Boston.

Sostiene di avere apparizioni quotidiane dal 24 giugno 1981 e di conoscere solo nove dei «dieci segreti».

A lui è stato assegnato l’incarico di pregare per i giovani e per i sacerdoti.

 

 

jakov-coloJakov Čolo

Nato il 6 marzo 1971 a Sarajevo, il più piccolo tra i veggenti, rimasto in tenera età orfano di entrambi i genitori, è sposato dal 1993 con Annalisa Barozzi, dalla quale ha avuto tre figli e vive con la sua famiglia a Medjugorje.

Afferma di aver ricevuto l’ultima apparizione quotidiana il 12 settembre 1998 in Florida e di avere appreso in tale data l’ultimo dei «dieci segreti».

Dice inoltre di ricevere un’apparizione annuale di Maria con il bambino Gesù in braccio nel giorno di Natale.

A lui la Madonna ha affidato la preghiera per i malati.